Notizie e avvenimenti importanti riguardanti il Circeo.

Per inviarci la tua notizia scrivi a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Booking.com

E' stata istituita,nel Centro Storico una zona a traffico limitato nel periodo 07/07/2012 - 09/09/2012, tutti i giorni dalle ore 22,00 alle ore 02,00.
Sarà consentito l'accesso regolamentato ai veicoli nelle strade e piazze indicate nella Delibera di Giunta n.166 del 14/06/2012, (e precisamente nelle seguenti strade e piazze: Via Don G. Tacconi, P.zza G. Mazzini, Via G. Garibaldi, Via A. Magnani, P.zza Cavour, P.zza Busiri Vici, P.zza Regina Margherita, P.zza Marconi, scalinata Malandrucco, Via G. Rossi, Via XX Settembre, P.zza A. Aleardi, Via Omero, P.zza Dante, vicolo N. Schisani, vicolo della Corte, Via Virgilio, P.zza G. Carducci, Via Antica Porta, che ,unitamente a Piazza V.Veneto, C.so V. Emanuele e Piazza Lanzuisi costituiscono l'area del Centro Storico), compatibilmente con le occupazioni di suolo pubblico autorizzate, ai proprietari di immobili ivi ubicati e agli affittuari degli stessi, nel limite di un autoveicolo per nucleo familiare, secondo le seguenti prescrizioni:
- per i residenti: esibizione del documento di identità;
ORDINANZA DEL SINDACO n. 46 del 06-07-2012 - Pag. 2/3
COMUNE DI SAN FELICE CIRCEO
- per i proprietari di immobili: esibizione dell'atto di proprietà
- per gli affittuari: esibizione del contratto di affitto o cessione di fabbricato;
- ai soggetti sopra indicati sarà fornito, a richiesta e dietro presentazione delle documentazioni necessarie, apposito contrassegno che da diritto all'accesso al Centro Storico e ai parcheggi nelle aree riservate.
La mancanza del contrassegno, rilasciato dal comando di Polizia Municipale, impedisce la fruizione della agevolazione prevista.

http://www.comune.sanfelicecirceo.lt.it/

Goletta verede, risultati: bandiera nera a San Felice Circeo
Diffusi i risultati dei monitoraggi dei biologi. Male San Felice per l'inquinamento alla foce del canale sulla spiaggia di fronte Viale Europa. Prelievi anche a Gaeta, Formia e Sabaudia

Goletta verede, risultati: bandiera nera a San Felice Circeo

Tredici punti delle foci dei corsi d'acqua del Lazio sono risultati inquinanti - 10 dei quali "fortemente inquinati" - su 15 monitorati e due le bandiere nere, una delle quali assegnata a San Felice Circeo. Questi sono i risultati di Legambiente a conclusione delle tappe laziali di Goletta Verde, la celebre campagna di Legambiente dedicata al monitoraggio ed all'informazione sullo stato di salute delle coste e delle acque italiane, realizzata anche grazie al contributo del COOU, Consorzio Obbligatorio.

Sono stati diffusi, infatti, i risultati dei monitoraggi dei biologi effettuati in questi giorni da Viterbo a Latina. L'istantanea regionale che si evince dai risultati delle analisi dell'equipe di biologi di Legambiente è stata presentata questa mattina in conferenza stampa a Roma, presso la sede di Legambiente Lazio da Lorenzo Parlati, Presidente di Legambiente Lazio, Cristiana Avenali, Direttrice di Legambiente Lazio e Giorgio Zampetti, Responsabile Scientifico di Legambiente nazionale.

Per quanto riguarda la provincia di Latina, il prelievo realizzato a San Felice Circeo, campionato presso il Canale sulla spiaggia all'incrocio di Viale Europa e Via Gibraleon, è risultato fortemente inquinato.

Circeo Film Festival «Un mare di cinema sotto le stelle» Il 7 Luglio Partirà l'edizione 2012Circeo Film Festival 2012

Tutto pronto per la terza edizione del Circeo Film Festival: partirà il 7 luglio l'importante rassegna cinematografica targata Comune di San Felice Circeo. Nella splendida cornice del centro storico e del giardino di Vigna La Corte, verranno proiettati lungometraggi e cortometraggi di registi italiani e di giovani artisti emergenti che saranno poi valutati da una giuria popolare e da una giuria di professionisti, quest'ultima composta da personaggi del mondo del cinema e dello spettacolo come Paolo Genovese, Presidente di giuria. I vincitori, alla chiusura del Circeo Film Festival, il 14 luglio, si aggiudicheranno il celebre premio «Polpo d'oro» in due sessioni differenti: una per il miglior film e per il miglior corto in concorso scelti dalla giuria tecnica, entrambi offerti dalla "Lotus Production", ed una per il miglior film ed il miglior cortometraggio scelti dalla giuria popolare, questa volta invece premiati dalla "Latina Film Commission". Il Comune di San Felice Circeo darà inoltre un premio per miglior attore e miglior attrice.

La protesta del comitato "Per la salvaguardia della costa" contro la Monaco, società che vuole trasformare Golfo Sereno di San Felice Circeo in un ormeggio per natanti. Nel progetto foto vecchie e procedura poco trasparente. La parola alla Regione

Golfo, sereno, circeo, san felice circeo, golfosereno, residence, vacanze

Trasformare la spiaggia in un ormeggio. Dragando la sabbia per lasciar

posto all'acqua. È il progetto, folle, che si dovrebbe attuare a Golfo Sereno, nel comune di San Felice Circeo, un consorzio residenziale lungo via Terracina dove da almeno 30 anni proprietari (e non) usufruiscono liberamente della spiaggia del piccolo golfo.

Un accesso che da dopo Pasqua gli è stato proibito, almeno sulla carta, da una serie di cartelli dalla Monaco srl, la società che a tempi record, nel giro di una notte, si è accaparrata la concessione della spiaggia. Un'operazione di cui poche, pochissime persone, evidentemente sapevano. E che ha lasciato tutti increduli. Un'operazione condotta sotto la precedente amministrazione comunale. Quella attuale vede come sindaco il numero uno del Coni Gianni Petrucci, insediatosi a maggio, affiancato dal vice-sindaco Egidio Calisi.

La replica dell'Ente Parco Nazionale del Circeo

L’Ente Parco Nazionale del Circeo, anche in riferimento ad articoli di stampa che titolano in merito alla “Emergenza bruchi” sostenendo “impossibile disinfestare senza l’ok del Parco”, chiarisce i termini della questione. “Mi pare indispensabile chiarire che l’Ente Parco in una prima fase è stato l’unico soggetto che si è interessato del problema, e tentativi di far ricadere eventuali responsabilità di inerzia su di esso sono ingenerosi, oltre che scorretti” afferma il Direttore dell’Ente, Giuliano Tallone.

Sanfelicecirceo.com - Sanfelicecirceo.eu info@sanfelicecirceo.eu - 2010 - 2016